21 Marzo 2017
#usabilitasitoweb

Tra i criteri per la valutazione di un sito web c'è il tema dell'usabilità.

L'argomento è ampio e tocca molti aspetti del sito internet, ma con un unico obiettivo: presentare all'utente una struttura di semplice navigabilità e con informazioni chiare e facilmente reperibili.

In un livello ancora più generale e non solamente legato ai siti internet potremmo dire - come suggerisce Wikipedia - che usabilità è tutto ciò che concorre in modo soddisfacente, efficace ed efficiente al raggiungimento di determinati scopi per determinati utenti.

Usabilità del sito internet: suggerimenti per la fase di test

Quando si lavora sulla realizzazione di un sito internet, fondamentale è testare e verificare il grado di usabilità. Ecco alcuni suggerimenti per effettuare questo tipo di analisi.

Analisi dell'usabilità: coinvolgimento di persone estranee

Se si lavora troppo su un progetto c'è il rischio di arrivare al punto in cui si ha la mente offuscata e non si riesce più a distaccarsi per dare una valutazione oggettiva.

E allora è molto utile coinvolgere persone estranee, ma attenzione: con "estranee" non intendiamo le prime persone che passano per strada. Ci si può rivolgere a colleghi o collaboratori fuori dal progetto, oppure ad amici e conoscenti vicini al nostro target. L'importante è chiedere a persone con caratteristiche simili al pubblico cui il sito web è destinato.

Come svolgere la fase di test?

  • Mettere le persone di fronte a uno schermo, aprire la pagina su cui è localizzato il sito internet e farle navigare liberamente, senza alcun tipo di condizionamento;
  • Prendere nota di eventuali passaggi difficoltosi o non intuitivi;
  • Raccogliere suggerimenti per migliorare l'usabilità e per semplificare il percorso utente.

Suggeriamo di svolgere test di usabilità in diverse fasi del progetto, non solo alla sua conclusione.

Analisi dell'usabilità: software e sistemi di eye tracking

Il metodo descritto sopra è piuttosto artigianale e può portare alla luce ottimi spunti.

Se si preferisce qualcosa di più scientifico, si possono acquistare (sì, si tratta di servizi a pagamento) sistemi di eye tracking che tengono traccia del percorso dell'utente, cosa egli ha guardato, cosa ha ignorato. Esistono anche validi software e tool di video recording (uno dei più celebri è Morae di TechSmith), oppure servizi come quello offerto da Usabilia, che lavora sul miglioramento delle performance non solo per siti web, ma anche per e-mail e app.

Vantaggi di un sito usabile

Un sito usabile ha più possibilità di posizionarsi nei motori di ricerca. Un sito web attento all'esperienza utente e che offre contenuti e servizi validi ed efficace è infatti ben gradito dai motori di ricerca poiché è gradito anche dagli utenti. Ma attenzione: devono essere soddisfatti anche i vari requisiti SEO.

Il lavoro di posizionamento di un sito web è lungo e complesso, ma siamo convinti che la qualità ripaga, sempre!

Torna alla lista delle news