14 Dicembre 2016
#certificatossl

Ciascuno di noi vuole navigare in rete con la massima tranquillità, senza aver paura che i propri dati siano spiati da “terzi”, ovvero da altri operatori diversi dall'utente stesso e la web app / applicazione / programma in uso.

Non parliamo di impostazioni di privacy su Facebook: parliamo di qualcosa di ancora più tecnico cui forse non tutti fanno caso, ma che è indispensabile per una navigazione sicura e per la protezione di dati sensibili.

Certificato SSL: definizione e utilità

SSL è acronimo di “Secure Sockets Layer”. L'SSL e la sua più recente versione TLS (“Transport Layer Security”) sono protocolli crittografici usati nel campo informatico e delle telecomunicazioni per garantire una comunicazione sicura e protetta tra “Client” e “Server”, ovvero tra utente e sorgente in uso.

Il certificato SSL fa da garanzia che lo scambio di dati tra l'utente e ad esempio Gmail, il browser, l'e-mail, il pannello di controllo del fornitore di hosting sia criptato, cioè che la comunicazione non possa essere interpretata da soggetti terzi e che dunque i dati sensibili siano protetti. Ecco perché il certificato SSL è obbligatorio per siti e-commerce, in cui vengono trattati dati privati del cliente e ci sono transazioni con carte di credito.

Il certificato SSL garantisce sull'affidabilità di un'azienda: hai mai notato il lucchetto che compare nella barra degli indirizzi quando usi Gmail o i vari servizi di Google?

Certificato SSL: perché è sicuro

Le comunicazioni certificate SSL sono sicure in quanto i dati trasmessi sono criptati e possono essere decifrati solo al momento della connessione, esclusivamente da parte dei soggetti (Client e Server) coinvolti.

Perché dare un certificato SSL ai propri clienti

Chi offre servizi web e di hosting deve garantire per i propri clienti prodotti sicuri e crittografati: la messa in sicurezza del pannello di controllo del sito internet e della webmail è possibile (e auspicabile) previo acquisto del certificato SSL presso un'apposita autorità certificatrice (CA). Il certificato SSL va rinnovato di anno in anno e oltre a trasmettere serietà e affidabilità dimostra che l'azienda esiste realmente. Con un certificato SSL l'utente può usare i servizi acquistati nella massima tranquillità e senza paura che cadano in mano a terzi (almeno teoricamente).

Se sei alla ricerca di un fornitore di hosting e di servizi web, esigi il massimo e verifica che ciò che offre sia coperto da certificato SSL.

Torna alla lista delle news